Bibbiù | Achille Platto

Di Achille Platto
con Alessandra Domeneghini e Sergio Mascherpa
Regia Giacomo Andrico

Riscrittura in dialetto bresciano di alcuni brani dell’Antico e Nuovo Testamento.

L’opera non è una traduzione del testo biblico e nemmeno una facile parodia: il “Bibbiù” di Platto, nella sua autonomia, si affianca al grande originale sacro e lo arricchisce nel segno della poesia, in un contesto di significati che appartengono al mondo contadino travolto ormai nei suoi valori dalle grandi trasformazioni sociali e industriali.

Un esilarante racconto a due di un testo bresciano che presentiamo per la stagione estiva sicuri di proporre una serata all’insegna della tradizione, del divertimento e della memoria popolare.

24 Marzo, ore 21:00

Intero: 8 €

Ridotto: 5 €