Al pià terè del manicomio

TRE ATTI DI INIA BELLERI

Tutto si svolge al piano terra di un manicomio dove sono ricoverati Giulio, Gualtiero e Biagio. Ognuno di loro è stato messo in quella struttura per motivi diversi, ma la vicinanza li fa diventare amici. Le loro giornate scorrono monotone, perciò ad animare le ore che scandiscono un tempo insignificante, ci pensano loro con la fantasia, l’ingegno e velleità artistiche mai realizzate.

Il dottore s’invaghisce della figliastra di uno di loro e per assecondare i desideri della di lei madre, escogita metodi investigativi e lesivi nei confronti di uno dei pazienti, violando l’etica professionale.

In questa esilarante commedia in dialetto bresciano, numerosi colpi di scena si susseguono a ritmo serrato, coinvolgendo infermieri, parenti e ispettori incaricati di vigilare sulla salute mentale dei malati.

Sabato 19 Marzo ore 21

Ingresso unico € 5