Un, dos, trash! | Trio Jashgawronsky Brothers

Un, dos, trash! Col tempo non si scherza, soprattutto se è un tempo musicale. Ne sanno qualcosa gli Jashgawronsky Brothers, che da tempo (son quindici anni ormai) scorrazzano in lungo e in largo per far conoscere la loro musica suonata con strumenti assai bizzarri. Oggi i fratelli cominciano un nuovo viaggio partendo da dove avevano iniziato, il trio.

Perchè, si sa, il tre è il numero perfetto, perché tre erano i Re Magi e i moschettieri, tre i porcellini, tre i nipoti di Paperino, tre il Trio Lescano e i Tre Tenori, e tre le ore che ci mettono i nostri fratelli per uscire dal parcheggio. Brother Pavel, il decano della famiglia, sempre ligio al motto: the show must go on. Brother Suren, inarrestabile inventore di marchingegni sonori. Brother Richard, il fratello più piccolo, virtuoso di ogni strumento che gli capiti a tiro. Gli Jashgawronsky Brothers faranno il diavolo a tre per lasciarvi a bocca aperta. Venite ad imparare come si dirige un coro ad orecchio!

Gustatevi la migliore musica classica in un concerto per bottiglie d’acqua minerale! Deliziatevi l’udito ascoltando l’assolo di uno strumento che non c’è!
I tre fratelli attraversano con disinvoltura i generi musicali con la consapevolezza che nessun incidente potrà fermarli e che una risata è il miglior antidoto
allo stress della vita moderna.

Un, dos, trash! è la risposta definitiva alla domanda: ma come cavolo fanno?

Un, dos, trash! tiene il ritmo e non perde tempo!

Venerdì 15 Febbraio ore 21:00

Intero 8 €

Ridotto 5 €