Gli innamorati | Teatro Stabile di Grosseto

Produzione Teatro Stabile di Grosseto
Di Carlo Goldoni
Regia di Alessandro Gatto
Con Natascia Lauto e Francesco Tozzi
Scene Damiani Casa
Costumi Natascia Lauto e Irma Gabbolini

La commedia narra di un amore tormentato fra due giovani: lei, Eugenia, appartenente alla nobiltà decaduta e lui, Fulgenzio, rappresentante della ricca classe borghese. Ostacolo alla loro felicità, però, non sono i soliti impedimenti esterni, ma l’orgoglio e la gelosia che l’uno prova nei confronti dell’altro.

Eugenia, infatti, pensa che Fulgenzio sia troppo servile con la cognata, affidatagli dal fratello, mentre l’uomo è infastidito dalle attenzioni di un “bizzarro” conte, improvvisamente comparso nella vita di lei. Scritta a Bologna nel settembre 1759, la commedia è una delle più fortunate e moderne dell’Autore veneziano.

Distante dal gioco delle parti e degli equivoci proprio dell’epoca, appare altamente innovativa, ma soprattutto di incredibile impatto comico e ricordata nella storia del teatro nazionale come cavallo di battaglia delle più grandi attrici tra cui nell’800 Eleonora Duse e nel ‘900 Valeria Moriconi.

Venerdì 1 Febbraio ore 21:00

Intero 10 €
Ridotto 8 €